Nito – Echoes & Murmurs From The Castle – Fairy Love Song -

YouTube Preview Image

A song that suspends all. Life, expectation, in our case the battle that has yet to explode. A synthesized sound very long, a trumpet sound that recalls distant landscapes without wars and without ocean sailing ships of war. The murmur and the breath of that peace reigns in our castle, among the people, among children who continue to play, among mothers worried and frightened animals. These murmurs of hope come to light with these long sounds. The pace slowly increases until it explodes in a round harmonious piano, trumpet musical fabric makes the keyboard solos and the battery does not cease to beat his time.The king must make a decision, the people in his hands.

Written and composed by Nito Ferri in 1994
-
For more information on the photos in this video: faroverde15@libero.it
-
All rights reserved
-
Un brano che sospende tutto. La vita, l’attesa, nel nostro caso la battaglia che ancora deve esplodere. Un suono sintetizzato lunghissimo, un suono di tromba lontanissimo che richiama paesaggi senza guerre e oceani senza velieri da guerra. Il mormorio e il soffio di questa pace si respira nel nostro castello, fra il popolo, fra i bambini che continuano a giocare, fra le madri preoccupate e gli animali impauriti. Questi soffi di speranza vengono alla luce con questi lunghi suoni. Il ritmo aumenta lentamente fino ad esplodere in un giro armonico di pianoforte; la tromba rende tessuto musicale agli assoli di tastiera e la batteria non cessa di battere i suo tempo.
Il re deve prendere una decisione, il popolo è nelle sue mani.
Scritto e composto da Nito Ferri nel 1994
Per maggiori informazioni sulle foto di questo video: faroverde15@libero.it
Tutti i diritti riservati
Posted in Magic News | Leave a comment

THE DRAWBRIDGE – Il ponte levatoio -

A piece with its insistent piano arpeggio draws atmosphere of the past , insisting on the immense universe of men and battles that have occurred in the Middle Ages . His title reminds us indeed colossal icon : The drawbridge , the subject of endless fascination , which has captured the time between the year 476 AD (fall of the Roman Empire ) and the year 1492 ( discovery of America by Christopher Columbus ) .

Un pezzo che con il suo insistente arpeggio di pianoforte richiama atmosfere passate, insistendo sull’immenso universo fatto di battaglie e uomini che si sono susseguiti nei secoli medievali. Il suo titolo ci ricorda infatti un’icona colossale: Il ponte levatoio, oggetto di infinite suggestioni, che ha racchiuso il tempo fra l’anno 476 d.C. (caduta dell’impero romano d’occidente) e l’anno 1492 (scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo).
Musica

  • YouTube Preview Image
Posted in Magic News | Leave a comment

Alpha vs. Omega – A journey among the stars – Un viaggio fra le stelle

I have always dreamed of traveling among the stars, to pilot a ship beyond the borders of known space. Then I wondered what might happen in the universe in just 54 seconds. It ‘was the music to answer. 2014 has arrived. Ready to go?

YouTube Preview Image

Ho sempre sognato di fare un viaggio fra le stelle; di pilotare una nave oltre i confini dello spazio conosciuto. Poi mi sono chiesto cosa potrebbe accadere nell’universo in soli 54 secondi. E’ stata la musica a rispondermi. Il 2014 è arrivato. Pronti a partire?

Posted in Magic News | Leave a comment

Fires in the Village

This song is very impressive and stands on a different plane from the fear of monsters. This piece shows an effect of evil, fire, fire, a village in fact, that it burns. There are many effects of great beauty and rhythm almost exotic. The author has imagined a village “turned on” by a fire, maybe no lives lost but still home to witches engaged in their Sabbath.
Arpeggio original very old, we talk about 1992, made with a simple portable keyboard.
Designed by Nito Ferri
-
All rights reserved
-
Questo brano è molto suggestivo e si colloca su un piano diverso dal timore dei mostri. Questo pezzo indica un effetto del male, l’incendio, il fuoco, un villaggio appunto, che brucia. Vi sono molti effetti di grande suggestione e un ritmo quasi esotico. L’autore ha immaginato un villaggio “acceso” da un fuoco, magari senza vite perdute ma comunque sede di streghe impegnate nei loro sabba.
Arpeggio originale molto vecchio, si parla del 1992, composto con una semplice tastiera a tracolla.
-
Ideato da Nito Ferri
-
Tutti i diritti riservati

YouTube Preview Image

Nito

Posted in Magic News | Leave a comment

Nito – A Flourished World

Three titles in time for a strange song: Dance Project, A Flourisched World and Medieval Banners

YouTube Preview Image

Nito on the Myspace

Here are the medieval flags, colorful banners with the same symbol of our king; reinforcements arrive. A piece of great beauty. After so much pain someone appears from behind the mountains and is about to surround the enemy. The people breathed a sigh of relief. The king is more confident is ordering all men to regroup. Giro peculiar harmonic and ascending with various shades on jazz guitar parts synthesized.
Born to Dance Project as a compilation of the author, has acquired its new title in 2013.
Tre titoli nel tempo per un brano stranissimo: Progetto Dance Un Mondo Fiorito e Vessilli Medievali

Ecco le bandiere medievali, vessilli coloratissimi con lo stesso simbolo del nostro re; arrivano i rinforzi.
Un pezzo di grande suggestione. Dopo tanto dolore qualcuno compare da dietro le montagne e si accinge a circondare il nemico. Il popolo tira un sospiro di sollievo. Il re è più fiducioso è ordina a tutti gli uomini di riorganizzarsi. Giro armonico particolarissimo e ascendente con varie sfumature jazz sulle parti di chitarra sintetizzata.

Nato come Dance Project per una compilation dell’autore, ha acquisito il nuovo titolo proprio nel 2013.

Tutti i diritti riservati

Posted in Magic News | Leave a comment

Nito has landed on Soundcloud, the ratings go up dramatically.

Nito

https://soundcloud.com/nito-ferri

Posted in Magic News | Leave a comment

WELCOME

Alternative music and special magic booksThe child is father to the man
William Wordsworth

Welcome to my my little site. In here you will find various information about my inspiration and my unique way of seeing things. In here I will talk about nature , mystery , fables endless or never start . Here you will find tales of the impossible , you will find gnomes , elves, dragons, knights , subterfuge , divinity , distant galaxies . But above all you will find a lot of news that we have always belonged . In this site you speak of man and his ability to adapt to the environment and difficulties . I do not expect certain that I understand now , but I’ll be happy to give you a lot of light-heartedness and modernity, I mean literary sphere , found in the Books section . Two books, one in prose and one in poetry to explain our world through the impossible , the mysterious and the divine.


I am often seen ( or saw ? ) As a dreamer, as someone “not suitable to the community” but often smile about these assumptions . If I had to lift one leg , lightning , into a supermarket and recite the alphabet out loud, what do you think would happen all around ? It ‘clear , in spite of myself I would draw a crowd from fright. That’s how he thinks ” the flock ” or if you want to ” mass ” . As long as you of their own color , everything is ok, but just do something different , here’s the ruckus !
This is not to identify with an alien but as a guy who continued to look through the eyes of children. There suggestionate ever when he is approaching to your balcony and a black cloud of thunder ? Well, I do , even now .
If we lose our philosophy of children , if we lose the mystery of things , if we bury under a mountain of commitments , our dreams , our expectations , then we will be finished , without the desire to know and learn.
You and I are unique , unrepeatable , dare I say the gods! For this was born my little website , a place where you can “survive” to the useless seriousness and speed that now rages all around . Have you seen how fast? Have you seen the race of everyone , especially in cars , as if he were to win awards and medals ?
Well, I have slowed down. This website was created to give me and give you a chance to slow down, yeah, one more time to stop looking at the stars !
It is really worth .
Nito Ferri
Il bambino è il padre dell’uomo
William Wordsworth

Benvenuti nel mio mio piccolo sito. Qui dentro troverete diverse informazioni riguardanti la mia ispirazione e il mio singolare modo di vedere le cose. Qui dentro parlerò di natura, di mistero, di favole infinite o mai cominciate. Qui troverete racconti dell’impossibile, troverete gnomi, elfi, draghi, cavalieri, sotterfugi, divinità, galassie lontanissime. Ma soprattutto troverete tante notizie che ci appartengono da sempre. In questo sito si parla dell’uomo e della sua capacità di adattarsi all’ambiente e alle difficoltà. Io non mi aspetto certo che mi comprendiate subito, ma sarò ben lieto di donarvi tanta spensieratezza e modernità; mi riferisco all’ambito letterario, che trovate nella sezione Books. Due libri, uno in prosa e l’altro in poesia per spiegare il nostro mondo attraverso l’impossibile, il misterioso e il divino.

Spesso vengo visto (o intravisto?) come un sognatore, come qualcuno “non adatto alla comunità” ma sovente sorrido su queste ipotesi. Se dovessi sollevare una gamba, fulmineamente, in un supermercato e recitare l’alfabeto ad alta voce, cosa pensate che accadrebbe tutto intorno? E’ evidente, mio malgrado attirerei una folla da spavento. Ecco come ragiona “il gregge” o se volete “la massa”. Finché sei del loro stesso colore, tutto è ok, ma appena fai qualcosa di diverso, ecco il putiferio!

Con questo non voglio identificarmi con un alieno ma come un ragazzo che ha continuato a guardare con gli occhi dei bambini. Vi suggestionate mai quando sta per approssimarsi al vostro balcone una nuvola nera e tonante? Beh, io si, ancora adesso.

Se perdiamo la nostra filosofia di bambini, se perdiamo il mistero delle cose, se seppelliamo sotto una montagna di impegni i nostri sogni, le nostre aspettative, allora saremo finiti, senza più la voglia di conoscere e imparare.

Io e voi siamo unici, irripetibili, oserei dire degli dei! Per questo è nato il mio piccolo sito; un luogo dove poter “sopravvivere” alla inutile serietà e velocità che tutto intorno ormai imperversa. Avete visto quanta fretta? Avete visto la corsa di ognuno, specie a bordo delle automobili, come se si dovessero vincere premi e medaglie?

Bene, io ho rallentato. Questo sito è nato per darmi e darvi la possibilità di rallentare, sì, di fermarci una volta in più a guardare le stelle.

Ne vale davvero la pena.

Nito Ferri

Posted in Magic News | Leave a comment

The slight awakening of mountains and animals

The Meditative album of Nito Ferri on Youtube.

YouTube Preview Image
Posted in Magic News | Tagged , , , , , | Leave a comment

http://www.pinterest.com/pin/314829830172583752/314829830172583752

Posted in Magic News | Leave a comment
  • Composer, Writer

  • Nito my World

  • Nito Music

  • Nito Electronic Music